Dipendenze

Dipendenze

Lavorare sulle dipendenze significa comprendere un certo tipo di comportamento, un determinato stile di vita e contestualizzarlo nel contesto familiare e socio-culturale in cui l’individuo è inserito. L’intervento con le dipendenze è basato su un approccio sistemico, ovvero da leggere all’interno del sistema di riferimento della persona.

Oggi, oltre alle dipendenze note e riconosciute ci troviamo di fronte ad una veloce proliferazione di nuove dipendenze.

Le principali dipendenze sono:

  • Alcool
  • Droghe
  • Cibo
  • Sesso
  • Cyber-sesso
  • Autolesività
  • Gioco d’azzardo
  • Dipendenza da internet (chat, social etc.)
  • Shopping


Quando c’è una dipendenza, una parte di se è fuori controllo. Si instaurano meccanismi ossessivo-compulsivi finalizzati al mantenere attiva la stessa. Nella maggioranza dei casi la dipendenza by-passa i circuiti della consapevolezza e coinvolge il comportamento, le abitudini di vita, lo psichismo e le relazioni della persona con se stessa e con gli altri.

Il trattamento delle dipendenza ha come obiettivo la formazione, l’informazione e l’intervento, finalizzati alla riduzione/scomparsa dei sintomi ed alla prevenzione della cronicizzazione di quei comportamenti a rischio, che sono ad essa collegati.

L’intervento psico-corporeo mira a fornire alla persona una base interna sicura ed adeguata, grazie alla quale iniziare a sperimentare una migliore autoregolazione del se, anche rispetto alle tendenze autolesive implicite nel meccanismo della dipendenza. 

A seconda dei casi, può essere inclusa anche la famiglia e può essere attivato un lavoro di equipe.

La dipendenza non crea amore.