Problemi aziendali

Problemi Aziendali

Come HR – Human Resource – metto in campo le mie conoscenze in tema di psicologia dei processi organizzativi per ridefinire una rotta aziendale più chiara in termini di cambiamento.

Per questo lavoro con manager, professionisti, imprenditori Team e gruppi di lavoro, sviluppando e potenziando le competenze trasversali, individuando gli stressor o i fattori che limitano le aziende e le Persone in termini di produttività, auto-efficacia, crescita e futuro. Anche per le aziende, considero sempre lo stesso presupposto: si cambia se si vuole cambiare.

Bisogna tenere conto della complessità del fattore umano all’interno dei processi organizzativi, ovvero delle complesse interazioni e relazioni esistenti tra gli individui, messaggi, informazioni e significati verbali e non. Comprendere questo grande insieme di relazioni significa prende atto della possibilità di cambiamento.

Nei contesti organizzativi svolgo attività di:

Stress Management

Crisi evolutive, passaggi generazionali, fusioni e/o licenziamenti di diversi dipendenti, nonché quanto causato dal Covid-19, possono causare lo sviluppo di uno stress nel team. Emergenze di questo tipo sono più frequenti di quanto si immagini e costruire una risposta efficace significa ottimizzare le risorse per prevenire forme di disagio o malessere. Io faccio questo trasmettendo conoscenze e best practices in questi casi, identificando gli stressor (interni ed esterni), i fattori di rischio e di protezione, potenziando al contempo il team con costrutti di autoregolazione e autoefficacia.

Counseling e coaching psicologico

Il counseling psicologico è un intervento di sviluppo della persona e/o del gruppo volto a valorizzare le competenze e ad evidenziare le interconnessioni tra il proprio lavoro e le dimensioni della propria vita. È particolarmente consigliato nei casi di cambiamenti organizzativi, difficoltà relazionali, gestione dello stress, inefficacia comunicativa e life skills management. Il beneficio di questo approccio, l’incremento della produttività e della motivazione, è sostenuto dall’attività di coaching psicologico che stimola le risorse esistenti e colpa il gap evidenziato tra processi, persone e azienda.

Gestione delle risorse umane (People Management Strategies)

Trasformo momenti organizzativi critici o difficoltà gestionali in opportunità di rilancio. Con l’ausilio della Psicologia delle Organizzazioni valorizzo il fattore umano di ciascun componente del team, favorendo lo sviluppo di competenze manageriali, migliorando la produttività e il potenziale interno.

Selezione del personale e Valutazione Psico-Attitudinale

Una serie di analisi (assunzioni, formazione alla selezione, valutazione del potenziale umano) sono cruciali per l’integrazione di una risorsa in azienda e/o per il consolidamento di quelle già esistenti. Un’adeguata selezione è il primo passo per essere competitivi sul mercato.

I problemi non possono essere risolti al medesimo livello di pensiero che li ha generati.